Identity Management

Controlla in modo puntuale chi accede ai tuoi contenuti

Poter gestire in maniera puntuale l’accesso ai contenuti da parte di singoli o gruppi di utenti evita la proliferazione incontrollata dei contenuti sui diversi canali. La possibilità di mantenere il controllo sui propri file aiuta, infatti, a prevenire quegli scenari di “anarchia” che si verificano spesso in presenza di strumenti terzi come quelli per gestire le e-mail o la condivisione di file.

Come funziona in dettaglio la gestione dei ruoli?

Il controllo offerto da THRON è duplice: da un lato puoi assegnare i permessi che definiscono le azioni consentite all’interno della piattaforma, dall’altro puoi stabilire i diritti di accesso e di modifica sui contenuti e sulle relative cartelle. Per semplificare le cose, esistono dei set di permessi prestabiliti che sono collegati al ruolo (che ciascun utente riveste all’interno del flusso di lavoro Content User, Sales Account etc.).

 

La loro assegnazione ti consentirà di inquadrare meglio i compiti di tutti coloro che sono coinvolti nel processo di creazione, pubblicazione e distribuzione dei contenuti e la tua azienda ci guadagnerà in efficienza e agilità.


I ruoli predefiniti disponibili in piattaforma:
  • PLATFORM ADMINISTRATOR: Proprietario dell'Identity Management e della configurazione della Dashboard. Può monitorare qualsiasi attività attraverso l'Audit della Piattaforma.
  • CONTENT EDITOR: Il ruolo primario nella creazione e nell'arricchimento dei contenuti. Crea contenuti, li aggiorna, li arricchisce assegnando loro un titolo, una descrizione e una thumbnail appropriati. È inoltre responsabile della taggatura dei contenuti secondo la strategia aziendale.
  • CONTENT INTELLIGENCE MANAGER: Titolare della Content Strategy: dalla produzione dei contenuti alla loro approvazione, dalla loro corretta taggatura fino alla loro pubblicazione nei canali aziendali appropriati. È il gestore del dizionario delle tag.
  • SALES ACCOUNT: Raccoglie e analizza le informazioni strategiche all'interno della Single Customer View, con l'obiettivo di impostare una comunicazione personalizzata con ogni cliente. Può condividere i contenuti pubblicandoli all'interno di cartelle pubbliche o tramite link diretto. 
  • DEVELOPER: Realizza qualsiasi progetto di integrazione che coinvolga THRON e i suoi contenuti. Può creare nuovi template per Universal Player e generare codici di embed. Deve accedere all'Intelligence dei contenuti coinvolti per verificare l'efficacia del progetto di integrazione.
  • CONTENT USER: Può essere interno o esterno all'organizzazione, ha la necessità di accedere ai contenuti ed eventualmente condividerli con altri utenti. I profili aziendali tipicamente legati a questo ruolo sono Agenzie Stampa, Reparti Marketing Periferici o Rivenditori.

Integrazione con soluzioni di Identity Management
 
Se in azienda usi già una piattaforma di gestione delle identità, puoi integrarla a THRON attraverso il protocollo SAML. In questo modo ci sarà un passaggio di testimone per quanto riguarda i dati sulle utenze e i criteri di autenticazione.

Vuoi capire meglio come
vengono gestiti i ruoli in THRON? 
Richiedi una DEMO!