Lingua
Richiedi una demo

Note Legali e Privacy

Asset e prodotti digitali sempre disponibili, protetti e integri.

Copyright

THRON 2024 © THRON S.p.A. Tutti i diritti riservati
Tutte le informazioni, i dati, le idee, i layout, i disegni, i diagrammi e tutte le loro combinazioni che trovate su www.thron.com e www.contentintelligence.net sono informazioni di proprietà di THRON S.p.A. e possono essere protetti dalle leggi internazionali sul copyright e altri diritti di proprietà intellettuale. La riproduzione totale o parziale, nonché qualsiasi altro uso delle informazioni qui presentate, tra cui layout, disegni, diagrammi, non è consentita senza il consenso scritto di THRON S.p.A.

Web Privacy Policy

Privacy Policy di thron.com – contentintelligence.net

Questo Sito Web raccoglie alcuni Dati Personali dei propri Utenti.

 

Questo documento può essere stampato utilizzando il comando di stampa presente nelle impostazioni di qualsiasi browser.

Titolare del Trattamento dei Dati

THRON SpA -via dei Contarini 5/a – 35016 Piazzola sul Brenta (PD) Italy

Indirizzo email del Titolare: privacy@thron.com

Tipologie di Dati raccolti

Fra i Dati Personali raccolti da questo Sito Web, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono: nome; cognome; indirizzo; username; email; ragione sociale; varie tipologie di Dati; settore di attività; numero di dipendenti; sito web; Cookie; Dati di utilizzo; Identificativo univoco universale (UUID); identificatori univoci di dispositivi per la pubblicità (Google Advertiser ID o identificatore IDFA, per esempio).

Dettagli completi su ciascuna tipologia di dati raccolti sono forniti nelle sezioni dedicate di questa privacy policy o mediante specifici testi informativi visualizzati prima della raccolta dei dati stessi.
I Dati Personali possono essere liberamente forniti dall’Utente o, nel caso di Dati di Utilizzo, raccolti automaticamente durante l’uso di questo Sito Web.
Se non diversamente specificato, tutti i Dati richiesti da questo Sito Web sono obbligatori. Se l’Utente rifiuta di comunicarli, potrebbe essere impossibile per questo Sito Web fornire il Servizio. Nei casi in cui questo Sito Web indichi alcuni Dati come facoltativi, gli Utenti sono liberi di astenersi dal comunicare tali Dati, senza che ciò abbia alcuna conseguenza sulla disponibilità del Servizio o sulla sua operatività.
Gli Utenti che dovessero avere dubbi su quali Dati siano obbligatori, sono incoraggiati a contattare il Titolare.
L’eventuale utilizzo di Cookie – o di altri strumenti di tracciamento – da parte di questo Sito Web o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questo Sito Web, ove non diversamente precisato, ha la finalità di fornire il Servizio richiesto dall’Utente, oltre alle ulteriori finalità descritte nel presente documento e nella Cookie Policy, se disponibile.

L’Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi ottenuti, pubblicati o condivisi mediante questo Sito Web e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.

Modalità e luogo del trattamento dei Dati raccolti

Il Titolare adotta le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l’accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzate dei Dati Personali.
Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate. Oltre al Titolare, in alcuni casi, potrebbero avere accesso ai Dati altri soggetti coinvolti nell’organizzazione di questo Sito Web (personale amministrativo, commerciale, marketing, legali, amministratori di sistema) ovvero soggetti esterni (come fornitori di servizi tecnici terzi, corrieri postali, hosting provider, società informatiche, agenzie di comunicazione) nominati anche, se necessario, Responsabili del Trattamento da parte del Titolare. L’elenco aggiornato dei Responsabili potrà sempre essere richiesto al Titolare del Trattamento.

Il Titolare tratta Dati Personali relativi all’Utente in caso sussista una delle seguenti condizioni:

  • l’Utente ha prestato il consenso per una o più finalità specifiche; Nota: in alcuni ordinamenti il Titolare può essere autorizzato a trattare Dati Personali senza che debba sussistere il consenso dell’Utente o un’altra delle basi giuridiche specificate di seguito, fino a quando l’Utente non si opponga (“opt-out”) a tale trattamento. Ciò non è tuttavia applicabile qualora il trattamento di Dati Personali sia regolato dalla legislazione europea in materia di protezione dei Dati Personali;
  • il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto con l’Utente e/o all’esecuzione di misure precontrattuali;
  • il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare;
  • il trattamento è necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o per l’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare;
  • il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del Titolare o di terzi.

È comunque sempre possibile richiedere al Titolare di chiarire la concreta base giuridica di ciascun trattamento ed in particolare di specificare se il trattamento sia basato sulla legge, previsto da un contratto o necessario per concludere un contratto.

I Dati sono trattati presso le sedi operative del Titolare ed in ogni altro luogo in cui le parti coinvolte nel trattamento siano localizzate. Per ulteriori informazioni, contatta il Titolare.
I Dati Personali dell’Utente potrebbero essere trasferiti in un paese diverso da quello in cui l’Utente si trova. Per ottenere ulteriori informazioni sul luogo del trattamento l’Utente può fare riferimento alla sezione relativa ai dettagli sul trattamento dei Dati Personali.

L’Utente ha diritto a ottenere informazioni in merito alla base giuridica del trasferimento di Dati al di fuori dell’Unione Europea o ad un’organizzazione internazionale di diritto internazionale pubblico o costituita da due o più paesi, come ad esempio l’ONU, nonché in merito alle misure di sicurezza adottate dal Titolare per proteggere i Dati.

L’Utente può verificare se abbia luogo uno dei trasferimenti appena descritti esaminando la sezione di questo documento relativa ai dettagli sul trattamento di Dati Personali o chiedere informazioni al Titolare contattandolo agli estremi riportati in apertura.

I Dati sono trattati e conservati per il tempo richiesto dalle finalità per le quali sono stati raccolti.

Pertanto:

  • I Dati Personali raccolti per scopi collegati all’esecuzione di un contratto tra il Titolare e l’Utente saranno trattenuti sino a quando sia completata l’esecuzione di tale contratto.
  • I Dati Personali raccolti per finalità riconducibili all’interesse legittimo del Titolare saranno trattenuti sino al soddisfacimento di tale interesse. L’Utente può ottenere ulteriori informazioni in merito all’interesse legittimo perseguito dal Titolare nelle relative sezioni di questo documento o contattando il Titolare.

Quando il trattamento è basato sul consenso dell’Utente, il Titolare può conservare i Dati Personali più a lungo sino a quando detto consenso non venga revocato. Inoltre, il Titolare potrebbe essere obbligato a conservare i Dati Personali per un periodo più lungo in ottemperanza ad un obbligo di legge o per ordine di un’autorità.

Al termine del periodo di conservazione i Dati Personali saranno cancellati. Pertanto, allo spirare di tale termine il diritto di accesso, cancellazione, rettificazione ed il diritto alla portabilità dei Dati non potranno più essere esercitati.

Finalità del Trattamento dei Dati raccolti

I Dati dell’Utente sono raccolti per consentire al Titolare di fornire il Servizio, adempiere agli obblighi di legge, rispondere a richieste o azioni esecutive, tutelare i propri diritti ed interessi (o quelli di Utenti o di terze parti), individuare eventuali attività dolose o fraudolente, nonché per le seguenti finalità: Registrazione ed autenticazione, Statistica, Interazione con social network e piattaforme esterne, Remarketing e behavioral targeting, Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne, Gestione dei tag, Pubblicità e Gestione dei database di Utenti.

Per ottenere informazioni dettagliate sulle finalità del trattamento e sui Dati Personali trattati per ciascuna finalità, l’Utente può fare riferimento alla sezione “Dettagli sul trattamento dei Dati Personali”.

Dettagli sul trattamento dei Dati Personali

I Dati Personali sono raccolti per le seguenti finalità ed utilizzando i seguenti servizi:

Gestione dei database di Utenti

Questo tipo di servizi permettono al Titolare di costruire profili utente partendo da un indirizzo email, il nome o qualunque altra informazione che l’Utente fornisce a questo Sito Web, così come di tracciare le attività dell’Utente tramite funzionalità statistiche. Questi Dati Personali potrebbero inoltre venire incrociati con informazioni sull’Utente disponibili pubblicamente (come i profili sui social network) ed usati per costruire profili privati che il Titolare può visualizzare ed utilizzare per migliorare questo Sito Web.
Alcuni di questi servizi potrebbero inoltre permettere l’invio programmato di messaggi all’Utente, come email basate su azioni specifiche compiute su questo Sito Web.

ActiveCampaign (ActiveCampaign, Inc.)

ActiveCampaign è un servizio di gestione dei database di Utenti fornito da ActiveCampaign, Inc.

Dati Personali trattati: email; Strumenti di Tracciamento; varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio.

Luogo del trattamento: Stati Uniti – Privacy Policy.

Gestione dei tag

Questo tipo di servizi è funzionale alla gestione centralizzata dei tag o script utilizzati su questo Sito Web.
L’uso di tali servizi comporta il fluire dei Dati dell’Utente attraverso gli stessi e, se del caso, la loro ritenzione.

Google Tag Manager (Google Ireland Limited)

Google Tag Manager è un servizio di gestione dei tag fornito da Google Ireland Limited.

Dati Personali trattati: Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento: Irlanda – Privacy Policy.

Interazione con social network e piattaforme esterne

Questo tipo di servizi permette di effettuare interazioni con i social network, o con altre piattaforme esterne, direttamente dalle pagine di questo Sito Web.
Le interazioni e le informazioni acquisite da questo Sito Web sono in ogni caso soggette alle impostazioni privacy dell’Utente relative ad ogni social network.
Questo tipo di servizio potrebbe comunque raccogliere dati sul traffico per le pagine dove il servizio è installato, anche quando gli Utenti non lo utilizzano.
Si raccomanda di disconnettersi dai rispettivi servizi per assicurarsi che i dati elaborati su questo Sito Web non vengano ricollegati al profilo dell’Utente.

Pulsante Mi Piace e widget sociali di Facebook (Facebook, Inc.)

Il pulsante “Mi Piace” e i widget sociali di Facebook sono servizi di interazione con il social network Facebook, forniti da Facebook, Inc.

Dati Personali trattati: Cookie; Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.

Pulsante Tweet e widget sociali di Twitter (Twitter, Inc.)

Il pulsante Tweet e i widget sociali di Twitter sono servizi di interazione con il social network Twitter, forniti da Twitter, Inc.

Dati Personali trattati: Cookie; Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.

Pulsante e widget sociali di Linkedin (LinkedIn Corporation)

Il pulsante e i widget sociali di LinkedIn sono servizi di interazione con il social network Linkedin, forniti da LinkedIn Corporation.

Dati Personali trattati: Cookie; Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.

Pubblicità

Questo tipo di servizi consente di utilizzare i Dati dell’Utente per finalità di comunicazione commerciale. Queste comunicazioni sono mostrate su questo Sito Web sotto forma di banner e altre forme pubblicitarie, anche in relazione agli interessi dell’Utente.
Ciò non significa che tutti i Dati Personali vengano utilizzati per questa finalità. Dati e condizioni di utilizzo sono indicati di seguito.
Alcuni dei servizi di seguito indicati potrebbero utilizzare Strumenti di Tracciamento per identificare l’Utente o utilizzare la tecnica del behavioral retargeting, ossia visualizzare annunci pubblicitari personalizzati in base agli interessi e al comportamento dell’Utente, rilevati anche al di fuori di questo Sito Web. Per avere maggiori informazioni in merito, ti suggeriamo di verificare le informative privacy dei rispettivi servizi.
Generalmente i servizi di questo tipo offrono la possibilità di disattivare tale tracciamento. Oltre a qualsiasi funzione di opt-out fornita da uno qualsiasi dei servizi elencati in questo documento, l’Utente può leggere di più su come disattivare gli annunci pubblicitari basati sugli interessi nell’apposita sezione “Come disattivare la pubblicità basata sugli interessi” in questo documento.

Microsoft Advertising (Microsoft Corporation)

Microsoft Advertising è un servizio di advertising fornito da Microsoft Corporation.

Dati Personali trattati: Dati di utilizzo; Strumento di Tracciamento.

Luogo del trattamento: Stati Uniti – Privacy Policy – Opt Out.

Pubblico simile di Facebook (Facebook Ireland Ltd)

Pubblico simile di Facebook è un servizio di advertising e di targeting comportamentale fornito da Facebook Ireland Ltd che utilizza i Dati raccolti attraverso il servizio Pubblico personalizzato di Facebook al fine di mostrare annunci pubblicitari a Utenti con comportamenti simili a Utenti che sono già in una lista di Pubblico personalizzato sulla base del loro precedente utilizzo di questo Sito Web o della loro interazione con contenuti rilevanti attraverso le applicazioni e i servizi di Facebook.
Sulla base di questi Dati, gli annunci personalizzati saranno mostrati agli Utenti suggeriti da Pubblico simile di Facebook.

Gli Utenti possono scegliere di non utilizzare i cookie di Facebook per la personalizzazione degli annunci visitando questa pagina di opt-out .

Dati Personali trattati: Dati di utilizzo; Strumento di Tracciamento.

Luogo del trattamento: Irlanda – Privacy Policy – Opt Out.

Salesforce (Salesforce.com, inc.)

Salesforce è un servizio di advertising fornito da Salesforce.com, inc.

Dati Personali trattati: Dati di utilizzo; Strumenti di Tracciamento.

Luogo del trattamento: Stati Uniti – Privacy Policy – Opt Out.

Registrazione ed autenticazione

Con la registrazione o l’autenticazione l’Utente consente all’Applicazione di indentificarlo e di dargli accesso a servizi dedicati.
A seconda di quanto indicato di seguito, i servizi di registrazione e di autenticazione potrebbero essere forniti con l’ausilio di terze parti. Qualora questo avvenga, questa applicazione potrà accedere ad alcuni Dati conservati dal servizio terzo usato per la registrazione o l’identificazione.

Registrazione diretta (Questo Sito Web)

L’Utente si registra compilando il modulo di registrazione e fornendo direttamente a questo Sito Web i propri Dati Personali.

Dati Personali trattati: cognome; email; indirizzo; nome; numero di dipendenti; ragione sociale; settore di attività; sito web; username; varie tipologie di Dati.

Linkedin OAuth (LinkedIn Corporation)

Linkedin Oauth è un servizio di registrazione ed autenticazione fornito da Linkedin Corporation e collegato al social network Linkedin.

Dati Personali trattati: varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio.

Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.

Remarketing e behavioral targeting

Questo tipo di servizi consente a questo Sito Web ed ai suoi partner di comunicare, ottimizzare e servire annunci pubblicitari basati sull’utilizzo passato di questo Sito Web da parte dell’Utente.
Questa attività è facilitata dal tracciamento dei Dati di Utilizzo e dall’utilizzo di Strumenti di Tracciamento per raccogliere informazioni che vengono poi trasferite ai partner che gestiscono le attività di remarketing e di behavioral targeting.
Alcuni servizi offrono un’opzione di remarketing basata sulle liste di indirizzi email.
In aggiunta alle funzionalità di opt-out offerte dai servizi di seguito riportati, l’Utente può effettuare l’opt-out visitando la pagina di opt-out della Network Advertising Initiative.

Gli Utenti possono anche scegliere di non partecipare a determinate funzionalità pubblicitarie attraverso le corrispondenti opzioni di configurazione del dispositivo, come le opzioni di configurazione pubblicitaria del dispositivo mobile o la configurazione pubblicitaria generica.

Remarketing Google Ads (Google Inc.)

Remarketing Google Ads è un servizio di remarketing e behavioral targeting fornito da Google LLC oppure da Google Ireland Limited, a seconda di come il Titolare gestisce il trattamento dei Dati, che collega l’attività di questo Sito Web con il network di advertising Google Ads ed il Cookie DoubleClick.

Gli Utenti possono scegliere di non utilizzare i cookie di Google per la personalizzazione degli annunci visitando le Impostazioni annunci di Google.

Dati Personali trattati: Cookie; Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy – Opt Out.

LinkedIn Website Retargeting (LinkedIn Corporation)

LinkedIn Website Retargeting è un servizio di remarketing e behavioral targeting fornito da LinkedIn Corporation che collega l’attività di questo Sito Web con il network di advertising LinkedIn.

Dati Personali trattati: Cookie; Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento: Stati Uniti – Privacy Policy – Opt Out.

Facebook Remarketing (Facebook Ireland Ltd)

Facebook Remarketing è un servizio di remarketing e behavioral targeting fornito da Facebook Ireland Ltd che collega l’attività di questo Sito Web con il network di advertising Facebook.

Dati Personali trattati: Dati di utilizzo; Strumento di Tracciamento.

Luogo del trattamento: Irlanda – Privacy Policy – Opt Out.

Pubblico personalizzato di Facebook (Facebook Ireland Ltd)

Pubblico personalizzato di Facebook è un servizio di remarketing e di targeting comportamentale fornito da Facebook Ireland Ltd che collega l’attività di questo Sito Web con la rete pubblicitaria di Facebook.

Gli Utenti possono scegliere di non utilizzare i cookie di Facebook per la personalizzazione degli annunci visitando questa pagina di opt-out.

Dati Personali trattati: email; Strumento di Tracciamento.

Luogo del trattamento: Irlanda – Privacy Policy – Opt Out.

Statistica

I servizi contenuti nella presente sezione permettono al Titolare del Trattamento di monitorare e analizzare i dati di traffico e servono a tener traccia del comportamento dell’Utente.

Google Analytics (Google Inc.)

Google Analytics è un servizio di analisi web fornito da Google Inc. (“Google”). Google utilizza i Dati Personali raccolti allo scopo di tracciare ed esaminare l’utilizzo di questo Sito Web, compilare report e condividerli con gli altri servizi sviluppati da Google.
Google potrebbe utilizzare i Dati Personali per contestualizzare e personalizzare gli annunci del proprio network pubblicitario.

Dati Personali trattati: Cookie; Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy – Opt Out.

HubSpot Analytics (HubSpot, Inc.)

HubSpot Analytics è un servizio di statistica fornito da HubSpot, Inc.

Dati Personali trattati: Cookie; Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy – Opt Out .

Monitoraggio conversioni di Google Ads (Google Inc.)

Il monitoraggio conversioni di Google Ads è un servizio di statistiche fornito da Google LLC oppure da Google Ireland Limited, a seconda di come il Titolare gestisce il trattamento dei Dati, che collega i dati provenienti dal network di annunci Google Ads con le azioni compiute all’interno di questo Sito Web.

Dati Personali trattati: Cookie; Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento: USA – Privacy Policy.

Microsoft Advertising Universal Event Tracking (Microsoft Corporation)

Microsoft Advertising Universal Event Tracking è un servizio di statistiche fornito da Microsoft Corporation che collega i dati provenienti dal network di annunci Microsoft con le azioni compiute all’interno di questo Sito Web.

Dati Personali trattati: Dati di utilizzo; Identificativo univoco universale (UUID); identificatori univoci di dispositivi per la pubblicità (Google Advertiser ID o identificatore IDFA, per esempio); Strumento di Tracciamento.

Luogo del trattamento: Stati Uniti – Privacy Policy – Opt Out.

Monitoraggio conversioni di Facebook Ads (pixel di Facebook) (Facebook Ireland Ltd)

Il monitoraggio conversioni di Facebook Ads (pixel di Facebook) è un servizio di statistiche fornito da Facebook Ireland Ltd che collega i dati provenienti dal network di annunci Facebook con le azioni compiute all’interno di questo Sito Web. Il pixel di Facebook monitora le conversioni che possono essere attribuite alle inserzioni di Facebook, Instagram e Audience Network.

Dati Personali trattati: Dati di utilizzo; Strumento di Tracciamento.

Luogo del trattamento: Irlanda – Privacy Policy.

Visualizzazione di contenuti da piattaforme esterne

Questo tipo di servizi permette di visualizzare contenuti ospitati su piattaforme esterne direttamente dalle pagine di questo Sito Web e di interagire con essi.
Questo tipo di servizio potrebbe comunque raccogliere dati sul traffico web relativo alle pagine dove il servizio è installato, anche quando gli utenti non lo utilizzano.

Font Awesome (Fonticons, Inc. )

Font Awesome è un servizio di visualizzazione di stili di carattere gestito da Fonticons, Inc. che permette a questo Sito Web di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati Personali trattati: Dati di utilizzo.

Luogo del trattamento: Stati Uniti – Privacy Policy.

Google Fonts (Google Ireland Limited)

Google Fonts è un servizio di visualizzazione di stili di carattere gestito da Google Ireland Limited che permette a questo Sito Web di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati Personali trattati: Dati di utilizzo; varie tipologie di Dati secondo quanto specificato dalla privacy policy del servizio.

Luogo del trattamento: Irlanda – Privacy Policy.

Widget Google Maps (Google Ireland Limited)

Google Maps è un servizio di visualizzazione di mappe gestito da Google Ireland Limited che permette a questo Sito Web di integrare tali contenuti all’interno delle proprie pagine.

Dati Personali trattati: Dati di utilizzo; Strumento di Tracciamento.

Luogo del trattamento: Irlanda – Privacy Policy.

Informazioni su come disattivare gli annunci pubblicitari basati sugli interessi

Oltre a qualsiasi funzione di opt-out fornita da uno qualsiasi dei servizi elencati in questo documento, gli Utenti possono leggere di più su come disattivare gli annunci pubblicitari basati sugli interessi nell’apposita sezione della Cookie Policy.

Diritti dell’Utente

Gli Utenti possono esercitare determinati diritti con riferimento ai Dati trattati dal Titolare.

In particolare, l’Utente ha il diritto di:

  • revocare il consenso in ogni momento. L’Utente può revocare il consenso al trattamento dei propri Dati Personali precedentemente espresso.
  • opporsi al trattamento dei propri Dati. L’Utente può opporsi al trattamento dei propri Dati quando esso avviene su una base giuridica diversa dal consenso. Ulteriori dettagli sul diritto di opposizione sono indicati nella sezione sottostante.
  • accedere ai propri Dati. L’Utente ha diritto ad ottenere informazioni sui Dati trattati dal Titolare, su determinati aspetti del trattamento ed a ricevere una copia dei Dati trattati.
  • verificare e chiedere la rettificazione. L’Utente può verificare la correttezza dei propri Dati e richiederne l’aggiornamento o la correzione.
  • ottenere la limitazione del trattamento. Quando ricorrono determinate condizioni, l’Utente può richiedere la limitazione del trattamento dei propri Dati. In tal caso il Titolare non tratterà i Dati per alcun altro scopo se non la loro conservazione.
  • ottenere la cancellazione o rimozione dei propri Dati Personali. Quando ricorrono determinate condizioni, l’Utente può richiedere la cancellazione dei propri Dati da parte del Titolare.
  • ricevere i propri Dati o farli trasferire ad altro titolare. L’Utente ha diritto di ricevere i propri Dati in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e, ove tecnicamente fattibile, di ottenerne il trasferimento senza ostacoli ad un altro titolare. Questa disposizione è applicabile quando i Dati sono trattati con strumenti automatizzati ed il trattamento è basato sul consenso dell’Utente, su un contratto di cui l’Utente è parte o su misure contrattuali ad esso connesse.
  • proporre reclamo. L’Utente può proporre un reclamo all’autorità di controllo della protezione dei dati personali competente o agire in sede giudiziale.

Quando i Dati Personali sono trattati nell’interesse pubblico, nell’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare oppure per perseguire un interesse legittimo del Titolare, gli Utenti hanno diritto ad opporsi al trattamento per motivi connessi alla loro situazione particolare.

Si fa presente agli Utenti che, ove i loro Dati fossero trattati con finalità di marketing diretto, possono opporsi al trattamento senza fornire alcuna motivazione. Per scoprire se il Titolare tratti dati con finalità di marketing diretto gli Utenti possono fare riferimento alle rispettive sezioni di questo documento.

Per esercitare i diritti dell’Utente, gli Utenti possono indirizzare una richiesta agli estremi di contatto del Titolare indicati in questo documento. Le richieste sono depositate a titolo gratuito e evase dal Titolare nel più breve tempo possibile, in ogni caso entro un mese.

Questo Sito Web fa utilizzo di Strumenti di Tracciamento. Per saperne di più, l’Utente può consultare la Cookie Policy.

Ulteriori informazioni sul trattamento

I Dati Personali dell’Utente possono essere utilizzati da parte del Titolare in giudizio o nelle fasi preparatorie alla sua eventuale instaurazione per la difesa da abusi nell’utilizzo di questo Sito Web o dei Servizi connessi da parte dell’Utente.
L’Utente dichiara di essere consapevole che il Titolare potrebbe essere obbligato a rivelare i Dati per ordine delle autorità pubbliche.

Su richiesta dell’Utente, in aggiunta alle informazioni contenute in questa privacy policy, questo Sito Web potrebbe fornire all’Utente delle informative aggiuntive e contestuali riguardanti Servizi specifici, o la raccolta ed il trattamento di Dati Personali.

Per necessità legate al funzionamento ed alla manutenzione, questo Sito Web e gli eventuali servizi terzi da essa utilizzati potrebbero raccogliere log di sistema, ossia file che registrano le interazioni e che possono contenere anche Dati Personali, quali l’indirizzo IP Utente.

Ulteriori informazioni in relazione al trattamento dei Dati Personali potranno essere richieste in qualsiasi momento al Titolare del Trattamento utilizzando gli estremi di contatto.

Questo Sito Web non supporta le richieste “Do Not Track”.
Per scoprire se gli eventuali servizi di terze parti utilizzati le supportino, l’Utente è invitato a consultare le rispettive privacy policy.

Modifiche a questa privacy policy

Il Titolare del Trattamento si riserva il diritto di apportare modifiche alla presente privacy policy in qualunque momento notificandolo agli Utenti su questa pagina e, se possibile, su questo Sito Web nonché, qualora tecnicamente e legalmente fattibile, inviando una notifica agli Utenti attraverso uno degli estremi di contatto di cui è in possesso. Si prega dunque di consultare con frequenza questa pagina, facendo riferimento alla data di ultima modifica indicata in fondo.

Qualora le modifiche interessino trattamenti la cui base giuridica è il consenso, il Titolare provvederà a raccogliere nuovamente il consenso dell’Utente, se necessario.

Dati Personali (o Dati)

Costituisce dato personale qualunque informazione che, direttamente o indirettamente, anche in collegamento con qualsiasi altra informazione, ivi compreso un numero di identificazione personale, renda identificata o identificabile una persona fisica.

Dati di Utilizzo

Sono le informazioni raccolte automaticamente attraverso questo Sito Web (anche da applicazioni di parti terze integrate in questo Sito Web), tra cui: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dall’Utente che si connette con questo Sito Web, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier), l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nell’inoltrare la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta dal server (buon fine, errore, ecc.) il paese di provenienza, le caratteristiche del browser e del sistema operativo utilizzati dal visitatore, le varie connotazioni temporali della visita (ad esempio il tempo di permanenza su ciascuna pagina) e i dettagli relativi all’itinerario seguito all’interno dell’Applicazione, con particolare riferimento alla sequenza delle pagine consultate, ai parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’Utente.

Utente

L’individuo che utilizza questo Sito Web che, salvo ove diversamente specificato, coincide con l’Interessato.

Interessato

La persona fisica cui si riferiscono i Dati Personali.

Responsabile del Trattamento (o Responsabile)

La persona fisica, giuridica, la pubblica amministrazione e qualsiasi altro ente che tratta dati personali per conto del Titolare, secondo quanto esposto nella presente privacy policy.

Titolare del Trattamento (o Titolare)

La persona fisica o giuridica, l’autorità pubblica, il servizio o altro organismo che, singolarmente o insieme ad altri, determina le finalità e i mezzi del trattamento di dati personali e gli strumenti adottati, ivi comprese le misure di sicurezza relative al funzionamento ed alla fruizione di questo Sito Web. Il Titolare del Trattamento, salvo quanto diversamente specificato, è il titolare di questo Sito Web.

Questo Sito Web (o questa Applicazione)

Lo strumento hardware o software mediante il quale sono raccolti e trattati i Dati Personali degli Utenti.

Servizio

Il Servizio fornito da questo Sito Web così come definito nei relativi termini (se presenti) su questo sito/applicazione.

Unione Europea (o UE)

Salvo ove diversamente specificato, ogni riferimento all’Unione Europea contenuto in questo documento si intende esteso a tutti gli attuali stati membri dell’Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo.

Cookie

I Cookie sono Strumenti di Tracciamento che consistono in piccole porzioni di dati conservate all’interno del browser dell’Utente.

Strumento di Tracciamento

Per Strumento di Tracciamento s’intende qualsiasi tecnologia – es. Cookie, identificativi univoci, web beacons, script integrati, e-tag e fingerprinting – che consenta di tracciare gli Utenti, per esempio raccogliendo o salvando informazioni sul dispositivo dell’Utente.

Riferimenti legali

La presente informativa privacy è redatta sulla base di molteplici ordinamenti legislativi, inclusi gli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679.

Ove non diversamente specificato, questa informativa privacy riguarda esclusivamente questo Sito Web.

Ultima modifica: 23 novembre 2022

iubenda ospita questo contenuto e raccoglie solo i Dati Personali strettamente necessari alla sua fornitura.

Cookie Policy

I cookie sono file di testo contenenti informazioni minime inviate al browser e archiviate sul computer, ogni volta che si visita un sito web. Ad ogni collegamento i cookie rimandano le informazioni al sito di riferimento. Sono utilizzati per migliorare la funzionalità del sito, consentire all’utente di spostarsi agevolmente tra le pagine e per garantire all’utente un’esperienza di navigazione sempre ottimale. I cookie possono essere installati:
  1. Direttamente dal Titolare/ proprietario o responsabile del sito web (cookie di prima parte)
  2. Da responsabili estranei al sito web visitato dall’utente (cookie di terze parti). Ove non diversamente specificato, si rammenta che questi cookie ricadono sotto la diretta ed esclusiva responsabilità dello stesso gestore. Ulteriori informazioni sulla privacy e sul loro uso sono reperibili direttamente sui siti dei rispettivi gestori
I cookie possono essere classificati nelle seguenti categorie:
  1. Cookie tecnici. Sono i cookie che servono ad effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall’utente. Senza il ricorso a tali cookie alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e meno sicure. In generale, quindi non è necessario acquisire il consenso preventivo e informato dell’interessato. Rientrano in questa fattispecie anche i cookie utilizzati per analizzare statisticamente gli accessi/le visite al sito se utilizzati esclusivamente per scopi statistici e tramite la raccolta di informazioni in forma aggregata.
  2. Cookie non tecnici (profilazione e marketing). Sono cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell’utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte ed altro. Il loro utilizzo sui terminali degli interessati è vietato se questi non siano stati prima adeguatamente informati e non abbiano prestato al riguardo un valido consenso. Quando l’installazione di Cookies avviene sulla base del consenso, tale consenso può essere revocato liberamente in ogni momento.

Leggi la Cookie Policy integrale: https://www.iubenda.com/privacy-policy/7805610/cookie-policy

Informativa sulla privacy

Informativa ai sensi dell’articolo 13 del Regolamento UE 679/2016

THRON SPA (di seguito, il “Titolare”), in qualità di Titolare del trattamento, ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 679/2016 (di seguito, il “Regolamento privacy”), e successive modificazioni ed integrazioni, raccoglie e successivamente tratta dati personali relativi ai propri Clienti e Fornitori (di seguito, l’“Interessato”).
1. Tipi di dati oggetto di trattamento.
Per dati personali s’intendono tutte le informazioni relative a una persona fisica identificata o identificabile (la cosiddetta persona interessata). Tali informazioni includono, a titolo esemplificativo e non esaustivo, anagrafiche, indirizzo e-mail o numero di telefono ed eventuali dati rientranti in particolari categorie (es: dati “sensibili” e “giudiziari”)
2. Finalità e modalità del trattamento.
I dati personali dell’Interessato sono trattati nell’ambito della normale attività del Titolare, per il perseguimento delle seguenti finalità:
  1. corretta e completa esecuzione degli obblighi del rapporto contrattuale posto in essere (di seguito, il “Contratto”) del rapporto pre-contrattuale e post-contrattuale;
  2. adempimenti di carattere amministrativo e contabile strettamente connessi al Contratto;
  3. adempimento di specifici obblighi previsti dalla legge, da un regolamento o dalla normativa comunitaria;
  4. gestione dell’anagrafica aziendale di clienti e fornitori;
  5. soft spam: il trattamento per tale finalità è basato sull’interesse del titolare ad inviare ai propri clienti comunicazioni di marketing via e-mail riguardanti Servizi simili a quelli che di cui hanno già usufruito. Il cliente può interrompere la ricezione di queste comunicazioni via e-mail inizialmente o in occasione di successive comunicazioni.

Il trattamento dei dati personali avviene, sotto l’autorità del Titolare, da parte di soggetti specificamente incaricati, autorizzati ed istruiti al trattamento ai sensi dell’art. 29 del Regolamento privacy, mediante strumenti manuali, informatici o telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità e comunque in modo da garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati personali. Il trattamento dei dati personali può altresì avvenire, per conto del Titolare, ad opera di Responsabili del trattamento appositamente designati ai sensi dell’art. 28 del Regolamento privacy.

3. Base giuridica del trattamento, natura del conferimento.
Con riferimento alle finalità di cui al precedente paragrafo 2, il conferimento dei dati personali è obbligatorio e costituisce requisito necessario per l’esecuzione del Contratto ed i relativi adempimenti fiscali ed amministrativi; infatti, il mancato conferimento determina l’impossibilità di ricevere la prestazione oggetto del Contratto medesimo e, pertanto, la base giuridica del relativo trattamento è la corretta esecuzione e gestione del Contratto.

4. Soggetti o categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati e ambito di comunicazione.
In relazione alle finalità del trattamento sopra indicate, e nei limiti strettamente pertinenti alle medesime, i dati personali dell’Interessato saranno o potranno essere comunicati alle seguenti categorie di soggetti:

(1) all’Amministrazione finanziaria e ad altre pubbliche Autorità, ove imposto dalla legge o su loro richiesta;
(2) agli istituti di credito per disposizioni di pagamento o altre attività finanziarie strumentali all’esecuzione del Contratto;
(3) alle strutture e/o società esterne di cui il Titolare si avvale, preposte allo svolgimento di attività connesse, strumentali o conseguenti all’esecuzione del Contratto
(4) a soggetti esterni che esercitano attività di controllo, come società di revisione, collegio sindacale, organismo di vigilanza;
(5) soggetti esterni designati come responsabili esterni del trattamento ai sensi dell’art. 28 del GDPR, a cui sono impartite adeguate istruzioni operative (ad esempio, per la gestione degli adempimenti fiscali);
(6) alle società di factoring e/o società specializzate o studi legali per il recupero dei crediti e/o per la tutela dei propri interessi/diritti;

I soggetti sopra indicati, ai quali i dati personali dell’Interessato saranno o potranno essere comunicati (in quanto non designati per iscritto Responsabili del trattamento), tratteranno i dati personali in qualità di Titolari del trattamento ai sensi del Regolamento privacy, in piena autonomia, essendo estranei all’originario trattamento eseguito dal Titolare.

L’elenco aggiornato dei soggetti sopra elencati può essere fornito dal Titolare del Trattamento su richiesta da parte dell’Interessato. I dati dell’Interessato non saranno oggetto di diffusione.

5. Trasferimento dati Extra-UE.
I dati personali non verranno trasferiti in paesi extra-UE; laddove per subentrati motivi connessi all’esecuzione del contratto, ovvero all’adempimento degli obblighi di legge, si rendesse necessario un trasferimento a Paesi e/o organizzazioni extra-UE, detto trasferimento avverrà nel pieno rispetto delle condizioni dal GDPR e, se necessario, previo consenso dell’interessato.

6. Periodo di conservazione dei dati o criteri per determinare il periodo.
I Suoi dati personali sono conservati presso la sede legale del titolare per il tempo necessario per adempiere alle finalità di cui al paragrafo n. 2, nonché per quello prescritto dalle norme civilistiche, fiscali e regolamentari e comunque per non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto contrattuale. Trascorsi tali termini i Suoi dati saranno anonimizzati o cancellati, salvo che non ne sia necessaria la conservazione per altre e diverse finalità previste per espressa previsione di legge.

I dati raccolti per finalità di marketing come indicato al paragrafo n. 2, punto 5, verranno conservati per un periodo di 48 mesi.

7. Diritti dell’interessato.
Gli artt. 15 e ss. (dal 15 al 21) del Regolamento privacy conferiscono all’Interessato il diritto di ottenere:

  • l’accesso ai suoi Dati Personali, (o una copia di tali Dati Personali), nonché ulteriori informazioni sui trattamenti in corso su di essi;
  • la rettifica o l’aggiornamento dei suoi Dati Personali trattati dal Titolare, laddove fossero incompleti o non aggiornati;
  • la cancellazione dei suoi Dati Personali dai database del Titolare nei casi previsti dalla normativa pro tempore vigente;
  • la limitazione del trattamento dei suoi Dati Personali da parte del Titolare;
  • di ottenere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i Dati Personali che lo riguardano;

nonché può:

  • opporsi al trattamento dei suoi Dati Personali da parte del Titolare (es. Soft Spam);

Oltre a quanto sopra riportato, può esercitare i suoi diritti, anche scrivendo al seguente indirizzo mail: privacy@thron.com
In ogni caso ha sempre diritto di proporre reclamo all’Autorità di Controllo competente (Garante per la Protezione dei Dati Personali).

8. Modifiche all’informativa privacy.
Il titolare si riserva il diritto di modificare, aggiornare, aggiungere o rimuovere parti della presente informativa, dandone comunicazione agli interessati.

Informativa aggiornata a settembre 2020.

Condizioni Generali

1. Glossario:

Ai fini delle presenti Condizioni Generali, i termini successivamente indicati avranno il seguente significato:

“Ambienti di Staging”: istanze aggiuntive del Software Cloud utilizzate come ambienti di testing o preproduzione;

“Canone”: somma dovuta dal cliente a titolo di corrispettivo per il servizio fornito da THRON relativamente al periodo di riferimento; in relazione a ciascun anno, l’85% del valore corrispondente al corrispettivo annuale del contratto è da considerarsi fee di attivazione;

“Cliente”: il soggetto, persona fisica o giuridica, che, agendo nell’ambito della propria attività economica, accetta le presenti Condizioni Generali e sottoscrive l’Ordine;

“Condizioni d’Uso”: condizioni che regolano i singoli moduli addizionali al modulo “THE INTELLIGENT DAM”;

“Consulenza”: i servizi di consulenza erogati dal personale, dai collaboratori e/o da terzi di cui si avvale THRON e descritti nell’Ordine;

“Contenuto”: qualsiasi contenuto (e relative versioni) di tipo video, audio, immagine, testo, documento, file generico, link a pagina HTML esterna, playlist e gallery caricato sul Software Cloud;

“Marketplace”: sito web gestito da THRON nel quale i Clienti possono attivare estensioni, connettori o servizi aggiuntivi integrativi al Software Cloud;

“Operatori”: persone autorizzate dal Referente Primario cui sono concessi specifici privilegi di accesso sul Software Cloud quali la capacità di gestire e pubblicare contenuti, di accedere a contenuti riservati o di specifiche funzionalità;

“Ordine”: il documento che specifica, inter alia, il Software Cloud e la Consulenza che il Cliente si propone di ottenere da THRON nonché i relativi corrispettivi, le modalità di pagamento e la durata del contratto. Resta inteso che i termini e le condizioni contenuti nell’Ordine possono essere integrati e/o modificati da Ordini successivi che saranno considerati parte integrante dell’Ordine originario;

“Piano Tariffario Prepagato (Reserved plan)”: piano tariffario caratterizzato da upfront periodico che prevede la possibilità di riservare la quantità di un dato modulo del Software Cloud per una specifica durata;

“Referente Primario”: persona scelta dal Cliente nella propria organizzazione ed indicata dallo stesso al momento dell’Ordine, che diventa il referente principale del Software Cloud;

“Software Cloud”: l’istanza software messa a disposizione del Cliente da THRON in modalità Cloud con le caratteristiche e modalità descritte nell’Ordine e identificata univocamente da un nome a dominio di terzo livello, del tipo https://nomescelto.thron.com;

“Service Level Agreement” o “SLA”: l’insieme dei parametri qualitativi del Software Cloud indicati nell’allegato alle presenti Condizioni Generali;

“THRON”: THRON S.p.A., società operante nel settore delle telecomunicazioni, avente sede legale in Via dei Contarini, 5/A – Piazzola Sul Brenta (PD), Italia – P. IVA 03586990289;

“Upfront Periodico”: importo non rimborsabile previsto per il Piano Tariffario Prepagato che il cliente versa alla sottoscrizione dell’Ordine, ricorrente ad ogni rinnovo dell’Ordine;

2. Oggetto

2.1. Le Condizioni Generali disciplinano il rapporto tra THRON ed il Cliente relativamente ad ogni successiva fornitura del Software Cloud e Consulenza.

2.2. Il Software Cloud è così composto:

a) Modulo “THE INTELLIGENT DAM” (di seguito DAM), dimensionato per numero di Contenuti presenti mensilmente nella piattaforma;

b) Moduli addizionali al “DAM” acquistabili separatamente, dimensionati in base alle caratteristiche di ciascun modulo descritte nelle rispettive condizioni d’uso;

2.3. Il canone mensile verrà corrisposto in base ai reali consumi effettuati dal cliente o al dimensionamento scelto per ogni modulo acquistato come riferito al § 2.2.

2.4. Le presenti Condizioni Generali e l’Ordine prevalgono su ogni altro documento sottoscritto tra le Parti. In caso di contrasto tra le disposizioni contenute nelle Condizioni Generali e quelle previste da altri documenti sottoscritti tra le parti, prevarranno le prime.

3. Conclusione del Contratto

3.1. Al momento della sottoscrizione dell’Ordine le presenti Condizioni Generali e l’allegato Service Level Agreement disponibili online si intendono letti e accettati da parte del cliente.

3.2. Le Condizioni Generali e l’allegato Service Level Agreement regoleranno ogni futura fornitura di THRON al Cliente.

3.3. L’Ordine, completo in ogni sua parte, viene sottoscritto dal Cliente e trasmesso a THRON direttamente o per tramite degli intermediari o agenti autorizzati da quest’ultima.

3.4. Il contratto si intende concluso nel momento in cui THRON, ricevuto l’Ordine sottoscritto dal Cliente, procede all’attivazione o alla conferma dell’attivazione in caso di trial dei Software Cloud nelle modalità di cui al §5.1.

3.5. Nel caso in cui THRON non intenda accettare l’Ordine, dovrà comunicarlo al Cliente per iscritto entro 14 giorni dal ricevimento dell’Ordine medesimo.

3.6. THRON si riserva la facoltà di modificare, notificando il cliente con un preavviso di 60 giorni, in qualunque momento il contenuto delle presenti Condizioni Generali e delle Condizioni d’Uso le quali avranno efficacia a far data dalla loro pubblicazione nel sito internet di THRON. E’ fatto salvo il diritto del cliente di recedere dal contratto in conformità a quanto previsto nel successivo § 4.

4. Durata, rinnovi e facolta’ di recesso

4.1. Il presente contratto avrà durata mensile con rinnovo automatico, fatti salvi eventuali diversi accordi relativamente alla durata e alla facoltà di recesso previsti nell’Ordine che andranno a prevalere sulla presente clausola; il Cliente avrà diritto di recedere dal contratto in qualsiasi momento mediante raccomandata A/R ovvero tramite PEC all’indirizzo thron@legalmail.it. Il Software Cloud verrà disattivato alla fine del mese successivo rispetto alla disdetta e il Cliente sarà tenuto al pagamento dei corrispettivi dovuti fino a tale data.

4.2. E’ possibile esercitare il diritto di recesso anche di solo uno o più Piani Tariffari Prepagati ancora attivi; in tale evenienza al Cliente non verranno addebitati i canoni mancanti, a partire dal mese successivo al mese di comunicazione della disdetta.

5. Attivazione ed accesso al Software Cloud

5.1. THRON trasmette al Referente Primario indicato nell’Ordine un’e-mail contenente un’URL sicura protetta con token temporaneo, che consentirà il primo accesso al sistema. Il Referente Primario potrà così completare un primo login wizard, con cui scegliere ed impostare le proprie credenziali di accesso, le quali da quel momento lo identificheranno in modo riservato ed univoco.

5.2. In caso di furto, smarrimento o perdita del Token il Cliente è tenuto a darne immediata comunicazione alla struttura di Customer Service all’indirizzo support@thron.com.

5.3. THRON è esonerata da ogni responsabilità in caso di furto, smarrimento o perdita del Token.

5.4. Il Software Cloud sarà attivo a partire dall’invio da parte di THRON del Token di cui al § 1.

6. Garanzia di operatività del Software Cloud

6.1. Il Software Cloud sarà erogato secondo gli standard qualitativi indicati nel Service Level Agreement allegato alle presenti Condizioni Generali.

7. Fatturazione e pagamento

7.1. La fatturazione dei corrispettivi maturati avverrà alla fine di ogni mese di competenza con termine di pagamento 30 giorni data fattura fine mese.

7.2. Eventuali cambiamenti di prezzo dei servizi forniti verranno comunicati al Cliente, il quale tuttavia è libero di recedere dal contratto ai sensi del precedente 4 con le modalità ivi descritte.

7.3. Nel caso di sottoscrizione di Piano Tariffario Prepagato, la fatturazione relativa al mese di sottoscrizione addebiterà il primo canone, le eventuali eccedenze maturate nel mese e l’importo pari all’Upfront Periodico. Nei mesi successivi, fino alla naturale scadenza del Piano Tariffario Prepagato, verranno fatturati gli eventuali importi relativi ai canoni di riferimento e le eventuali eccedenze. Allo scadere del Piano Tariffario Prepagato l’offerta si rinnoverà alle stesse condizioni.

7.4. In base all’effettivo uso mensile di ogni modulo e al rispettivo dimensionamento scelto dal Cliente, il Software Cloud verrà messo a disposizione come esplicitato al precedente 2.2 e indicato nell’Ordine o successive aggiunte. A tal proposito il canone mensile sarà così composto:

a) il modulo “DAM” rileva il numero di contenuti totali relativi all’ultimo giorno del mese precedente sommati al numero di contenuti creati nel mese;

b) i moduli addizionali rilevano l’utilizzo in base alle specifiche caratteristiche descritte nelle rispettive Condizioni d’Uso.

7.5. Nel caso di Piani Tariffari Prepagati il Cliente è informato che gli eventuali consumi eccedenti le quantità riservate riportate nell’Ordine saranno addebitati mensilmente a consuntivo.

7.6. L’utilizzo del Software Cloud non prevede per il Cliente alcuna limitazione di Contenuti e degli altri parametri dei moduli addizionali, garantendo piena continuità di servizio. Il Cliente potrà monitorare i propri consumi mensili relativi all’utilizzo del Software Cloud nell’area riservata a ciò dedicata.

7.7. In caso di ritardo nei pagamenti, il Cliente, a partire dal giorno successivo a quello della scadenza di ogni singola fattura e senza necessità di alcuna lettera di costituzione in mora, dovrà corrispondere l’interesse di mora determinato dall’art. 5 del D. Lgs. n. 231/2002 maggiorato di 3 punti.

7.8. In caso di ritardo dei pagamenti superiori a 30 giorni, THRON avrà il diritto di sospendere il Software Cloud e/o di dichiarare risolto il presente contratto.

7.9. Tutti i pagamenti dovranno essere effettuati in Euro secondo le modalità previste nell’Ordine.

7.10. Salvo esplicita deroga, eventuali modifiche, integrazioni, variazioni o, comunque, interventi sui servizi erogati da THRON che dovessero essere concordati tra THRON ed il Cliente non comportano modifiche ai termini di pagamento e di fatturazione.

8. Fatturazione Ambienti di Staging

8.1. Il cliente può richiedere di abbinare al Software Cloud uno o più ambienti di Staging, concordandolo preventivamente con THRON.

8.2. La fatturazione delle funzionalità utilizzate all’interno degli Ambienti di Staging sarà con tariffa agevolata, in quanto andrà a sommarsi ai consumi mensili del Software Cloud, secondo le seguenti regole:

a) i consumi del modulo DAM e dei moduli addizionali, attivati nell’Ambiente di Staging andranno a sommarsi ai consumi del Software Cloud, costituendone così il consumo totale;

b) Estensioni e Connettori sviluppati da THRON e non ancora acquistati dal Cliente nel Software Cloud, verranno addebitati e fatturati secondo le modalità previste;

c) Estensioni e Connettori sviluppati da THRON già acquistati dal Cliente e attivati nel Software Cloud non verranno ulteriormente addebitati;

d) Estensioni e Connettori non sviluppati da THRON, verranno addebitati e fatturati indipendentemente se già precedentemente acquistati nell’area di produzione, così come previsto dall’art. 15 delle condizioni generali.

9. Servizi di Consulenza

9.1. I servizi di Consulenza hanno ad oggetto esclusivamente le attività descritte nell’Ordine e/o acquistate successivamente tramite Marketplace e verranno eseguiti nei tempi e con le modalità ivi indicati.

9.2. THRON, per tutta la durata del presente contratto, avrà facoltà di determinare autonomamente quali dei propri dipendenti/collaboratori – restando inteso che potrà anche avvalersi di soggetti terzi, anche in regime di subappalto – saranno incaricati di prestare l’attività di Consulenza e di sostituire e/o riassegnare gli stessi durante l’esecuzione del presente contratto, fermo restando che il personale addetto a fornire i servizi di Consulenza sarà sempre dotato di adeguate competenze tecniche per garantire il corretto e puntuale svolgimento della stessa.

9.3. Ai sensi del D.lgs. 81/2008 e successive modifiche ed integrazioni, qualora la Consulenza debba avere esecuzione all’interno dei locali del Cliente e/o di una singola unità produttiva e/o nell’ambito dell’intero ciclo produttivo del medesimo dei cui luoghi lo stesso ne abbia disponibilità giuridica, il Cliente s’impegna a fornire ai dipendenti/collaboratori/subappaltatori di THRON dettagliate informazioni sui rischi specifici esistenti nell’ambiente in cui sono destinati ad operare e sulle relative misure di prevenzione e di emergenza adottate. Il Cliente s’impegna a promuovere a tal fine la cooperazione ed il coordinamento per l’attuazione delle misure di prevenzione e protezione dai rischi sul lavoro incidenti sull’attività lavorativa oggetto del presente contratto.

9.4. Il Cliente garantisce il rispetto di tutti gli obblighi a suo carico di cui all’art. 26 del D.lgs. 81/2008 nonché l’obbligo di rispettare tutte le prescrizioni a suo carico in tema di tutela dell’igiene e della sicurezza negli ambienti di lavoro di propria competenza, manlevando e tenendo indenne THRON per ogni danno che dovessero subire i lavoratori e collaboratori di quest’ultima conseguentemente alla violazione di tali obblighi.

10. Riservatezza delle informazioni

10.1. I contenuti e i termini dell’Ordine hanno natura strettamente confidenziale e pertanto le parti del presente contratto si impegnano a non divulgare e a non diffonderne a terzi alcun dettaglio, così come si impegnano a trattare, ed a far trattare dai propri dipendenti e/o collaboratori, con la medesima riservatezza le informazioni di cui verranno a conoscenza in relazione al presente contratto.

11. Proprietà intellettuale

11.1. Il presente contratto non attribuisce al Cliente alcun diritto sui motivi grafici, segni distintivi e/o denominazioni commerciali, di qualsiasi tipo, attinenti al Software Cloud che non dovranno in nessun caso essere alterati, rimossi o riprodotti.

11.2. Il presente contratto non concede ad alcuna parte alcun diritto, implicito o di altro tipo, al contenuto dell’altra o alcuna proprietà intellettuale dell’altra. Il Cliente possiede tutti i diritti di proprietà intellettuale dei propri dati e THRON possiede tutti i diritti di proprietà intellettuale connessi al Software Cloud. Segnatamente, il presente contratto non attribuisce al Cliente alcun diritto di proprietà intellettuale sul Software Cloud, sui software, sui codici sorgente nonché su ogni altro documento e/o contenuto autoriale ad essi pertinenti, di proprietà tanto di THRON che di terzi che abbiano concesso a THRON diritti di utilizzazione degli stessi.

11.3. Al Cliente è fatto divieto di tradurre, modificare, reingegnerizzare, decompilare, disassemblare e/o alterare il codice sorgente del Software Cloud, dei software e di qualsiasi altro programma messi a disposizione del Cliente da THRON. E’ fatto altresì divieto di vendere, commercializzare, distribuire il Software Cloud oggetto dell’Ordine.

12. Dichiarazioni del Cliente

12.1. Il Cliente dichiara di agire nell’esercizio della propria attività professionale e/o imprenditoriale.

12.2. Il Cliente dichiara espressamente di aver ricevuto e preso visione della documentazione relativa al Software Cloud e di conoscerla in ogni sua parte. Link: thron.com e help.thron.com.

13. Customer Service

13.1. Il Customer Service relativo al Software Cloud ed alla strumentazione eventualmente fornita da THRON (di seguito, “Customer Serivce”) verrà fornito da THRON direttamente e/o tramite terzi incaricati con le modalità definite nel Service Level Agreement allegato.

14. Garanzie – Limitazioni di responsabilità di THRON

14.1. THRON garantisce esclusivamente che il Software Cloud sarà fruibile in modo sostanzialmente corrispondente a quanto indicato nell’Ordine.

14.2. Fatti salvi i limiti inderogabili di legge, THRON non sarà responsabile per danni di qualsiasi genere (ivi inclusi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, sanzioni di qualunque natura, perdite di profitto, danni all’immagine) che il Cliente e/o terzi possano subire a causa dell’utilizzo del Software Cloud e/o della strumentazione eventualmente fornita al Cliente da THRON e/o dall’esito delle attività di Consulenza, ovvero per il loro mancato utilizzo o la loro temporanea sospensione o, infine, da perdita delle credenziali di accesso al Software Cloud.

14.3. Fatti salvi i limiti inderogabili di legge, THRON non sarà responsabile a) per danni pretesi da terzi nei confronti del Cliente, b) per perdite, danni o sottrazione dei dati del Cliente finale o di terzi derivanti dall’intercettazione dei flussi di trasmissione che non sia imputabile a THRON, o c) per perdite o danni del Cliente derivanti dalla incompatibilità della strumentazione o delle applicazioni del Cliente con qualsiasi componente del Software Cloud e/o della strumentazione eventualmente fornita da THRON.

14.4. Fermo quanto sopra e fatti salvi i limiti inderogabili di legge, qualora il profilo di Customer Service scelto dal cliente e indicato nell’Ordine sia del tipo “Enterprise” e non vengano rispettati i livelli di servizio di cui allo SLA la responsabilità di THRON è limitata all’eventuale indennizzo (Credito di Servizio) previsto dal medesimo SLA.

14.5. Resta inteso che in ogni caso in cui la forma di indennizzo prevista al §14.4 non trovi applicazione, la responsabilità di THRON è limitata ad un importo massimo corrispondente alla somma dei canoni di competenza pagati negli ultimi 6 mesi per il Software Cloud.

14.6. Il Cliente riconosce che i servizi di localizzazione con finalità di analytics o restrizione di accesso, in seguito riferiti come Geolocalization, Geoblocking o Geofiltering, sono basati su database di terze parti contenenti la mappatura tra indirizzo IP fornito dal provider di connettività dei Dispositivi e Nazione; THRON non sarà responsabile per errori, assenza di informazione o altri effetti collaterali causati dalla mancanza di precisione delle informazioni di Geoblocking.

14.7. Ogni eventuale reclamo dovrà essere proposto, a pena di decadenza, entro 8 giorni dalla scoperta dei difetti e/o malfunzionamenti del Software Cloud e/o della strumentazione eventualmente fornita da THRON mediante lettera raccomandata a.r. contenente la descrizione dettagliata e la documentazione relativa al/i difetto/i o malfunzionamento/i riscontrato/i ed alla sua riconducibilità ad un inadempimento di THRON al presente contratto.

15. Acquisti tramite Marketplace

15.1. Alle estensioni, connettori e servizi di proprietà di THRON o di terzi soggetti, acquistati direttamente dal Cliente tramite Marketplace dietro il pagamento di un corrispettivo o concessi a titolo gratuito per ampliare le potenzialità di utilizzo del Software Cloud, si applicano tutti i presenti termini e condizioni nonché i termini di licenza presenti su Marketplace e relativi a ciascuno di essi.

15.2. Alle estensioni, connettori e servizi forniti da terze parti si applica il successivo Art. 16.

16. Estensioni e Connettori di terze parti

16.1. L’utilizzo di estensioni e connettori di terze parti (a mero titolo esemplificativo e non esaustivo componenti hardware, software, applicativi, plug-in) integrati al Software Cloud (di seguito, “Servizi Aggiuntivi”) avviene ad esclusivo rischio del Cliente il quale si assume la responsabilità di qualsiasi danno che dovesse risultare da tale utilizzo.

16.2. Il Cliente si assume altresì ogni responsabilità circa l’integrità e la salvaguardia dei propri contenuti gestiti attraverso i Servizi Aggiuntivi. THRON non è in nessun caso responsabile nei confronti del Cliente per: (i) i contenuti dei Servizi Aggiuntivi, (ii) qualsiasi ritardo, interruzione e/o errore nella fornitura dei Servizi aggiuntivi, (iii) qualsiasi danno patito dal Cliente in seguito al download, all’installazione, all’utilizzo e/o alla modifica dei Servizi Aggiuntivi. Le informazioni fornite da THRON al Cliente non costituiscono in alcun modo una garanzia a favore di quest’ultimo sul corretto funzionamento dei Servizi Aggiuntivi.

16.3. THRON non è responsabile nei confronti del Cliente per malfunzionamenti e/o danni del Software Cloud imputabili ai Servizi Aggiuntivi. Per gli stessi motivi, il Cliente non avrà diritto a richiedere a THRON una riduzione del prezzo del Software Cloud né alcun tipo di indennizzo.

17. Responsabilità del Cliente

17.1. Il Cliente nell’utilizzo del Software Cloud e della strumentazione eventualmente fornita da THRON si impegna:

a) ad astenersi dal condividere attraverso il Software Cloud materiale in violazione di diritti di terzi, quali a titolo esemplificativo, diritti di proprietà intellettuale, diritti afferenti al trattamento dei dati personali, altri diritti della personalità;

b) ad astenersi dal condividere attraverso i Software Cloud, informazioni, dati e/o materiali blasfemi, osceni, diffamatori, illegali, o altrimenti lesivi, turbativi, o in violazione di diritti di terzi e/o di leggi o regolamenti;

17.2. Qualora il Cliente si avveda che il Software Cloud o parte di questo venga usato fraudolentemente o per scopi illegali, lo stesso Cliente dovrà informare immediatamente THRON fornendo ogni informazione necessaria.

17.3. Il Cliente si assume ogni responsabilità:

a) circa il contenuto e le forme delle comunicazioni trasmesse attraverso il Software Cloud;

b) circa il contenuto delle informazioni e della documentazione fornite nell’ambito dei servizi di Consulenza;

c) circa l’attivazione di elementi software aggiuntivi la cui installazione e/o utilizzo influisca sul Software Cloud o che comunque vadano ad alterare i registri di configurazione, causandone l’instabilità.

17.4. In ogni caso, il Cliente espressamente dichiara di tenere indenne e manlevata THRON da qualsiasi pregiudizio che dovesse a quest’ultima derivare dall’utilizzo improprio del Software Cloud e/o della strumentazione eventualmente fornita da THRON e/o dei risultati dell’attività di Consulenza da parte del Cliente medesimo.

18. Referenziabilità

18.1. Il Cliente presta il proprio consenso a che THRON renda noto il suo nominativo unitamente all’oggetto del presente contratto, quale referenza ai fini della promozione e commercializzazione del Software Cloud. Il Cliente concede a tal fine a THRON il diritto di utilizzare il logo, la denominazione sociale, nonchè qualsiasi segno distintivo del Cliente.

18.2. L’inclusione dei riferimenti al Cliente in una case history pubblicabile sul sito di THRON sarà oggetto di specifica approvazione da parte del Cliente stesso.

19. Clausola Risolutiva Espressa

19.1. THRON avrà facoltà di risolvere il presente contratto con effetto immediato, attraverso semplice comunicazione della stessa di volersi avvalere della presente clausola risolutiva espressa, in caso di inadempimento da parte del Cliente anche ad una sola delle obbligazioni previste nell’Ordine ovvero nei seguenti articoli: 7 (Fatturazione e pagamento), 10 (Riservatezza delle Informazioni), 11 (Proprietà intellettuale), 17 (Responsabilità del Cliente).

20. Effetti della cessazione del Contratto

20.1. La cessazione del presente contratto, a seguito di disdetta del Cliente o per qualsiasi altra causa, comporta il venir meno di ogni obbligo di THRON inerente l’erogazione del Software Cloud e la conservazione dei contenuti digitali del Cliente.

20.2. In particolare, il Cliente prende atto del fatto che a partire dal trentesimo giorno successivo alla cessazione del presente contratto tutti i contenuti digitali dal medesimo depositati tramite il Software Cloud saranno eliminati da THRON; la procedura di eliminazione dei file del Cliente sarà completata entro lo scadere del sessantesimo giorno. Sarà conseguentemente preciso onere del Cliente stesso effettuare il download dei propri contenuti per la loro conservazione entro i trenta giorni successivi alla cessazione per qualsiasi causa del contratto.

21. Nomina di THRON a Responsabile del trattamento di dati personali

21.1 Ai fini dell’erogazione dei servizi oggetto di questo contratto e l’esecuzione dello stesso, le parti avranno accesso e processeranno dati personali degli interessati di cui il Cliente sarà Titolare del Trattamento secondo quanto definito dal Regolamento Europeo 2016/679 (“GDPR”). Nel rispetto della normativa 2016/679, il Titolare nomina THRON Responsabile del Trattamento dei dati personali dei soggetti, in relazione a tutti i trattamenti necessari per l’esecuzione del presente contratto.

21.2. Tale nomina sarà efficace per tutta la durata del presente contratto, ivi comprese le sue eventuali estensioni o proroghe. Al termine del presente contratto il Cliente avrà 30 giorni di tempo per entrare in possesso dei propri dati processati, prima che questi vengano cancellati senza possibilità di recupero, secondo quanto definito dalla normativa vigente.

21.3. Il trattamento dei dati sarà svolto da THRON per conto del Cliente, in qualità di Responsabile esterno del trattamento, esclusivamente in adempimento della normativa applicabile e delle prestazioni previste dal presente contratto.

21.4. In particolare, THRON provvederà a:

a) trattare i dati che le saranno comunicati dal Titolare, o che comunque tratterà nell’esecuzione del presente contratto, nel rispetto delle istruzioni contenute nella presente o in altre clausole del presente contratto, in qualità di Responsabile, esclusivamente per l’adempimento degli obblighi contrattuali assunti nei confronti del Cliente o per l’adempimento di obblighi previsti dalla legge, da regolamenti o dalla normativa comunitaria;

b) designare gli incaricati del trattamento, fornendo loro le istruzioni per l’esecuzione del loro incarico e verificandone la puntuale applicazione;

c) informare il Titolare in merito a qualsivoglia richiesta, ordine o controllo in relazione al trattamento dei dati personali svolto dal Responsabile per conto del Titolare, da parte del Garante per la Protezione dei Dati Personali ovvero di qualsiasi autorità giudiziale od amministrativa;

d) adottare le misure minime di sicurezza fisiche, tecniche e organizzative per il trattamento dei dati personali oggetto di trattamento indicate dal Titolare ed individuate ai sensi del presente contratto o dalla legge e vigilare sulla applicazione delle stesse, in modo da ridurre al minimo i rischi di distruzione o perdita, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta dei dati medesimi, con l’obiettivo di garantire che tali trattamenti si svolgano nelle condizioni di sicurezza previste dal Regolamento Europeo 2016/679;

e) osservare le prescrizioni relative alla valutazione delle caratteristiche soggettive delle persone da designarsi quali amministratori di sistema, secondo le caratteristiche di esperienza, capacità e affidabilità e fornire idonea garanzia del pieno rispetto delle vigenti disposizioni;

f) verificare, con cadenza almeno annuale, l’operato degli amministratori di sistema e la rispondenza alle misure organizzative, tecniche e di sicurezza riguardanti i trattamenti di dati personali previste dalle disposizioni vigenti;

g) registrare gli accessi, con l’adozione di sistemi idonei alla registrazione degli accessi logici ai sistemi di elaborazione e agli archivi elettronici da parte degli amministratori di sistema;

h) conservare i dati per un periodo non superiore a quello necessario per adempiere agli obblighi o ai compiti e per perseguire le finalità relative al presente contratto e comunque per un periodo non superiore a quello della durata del presente contratto e sue eventuali estensioni e proroghe, salvo la necessità di conservare i dati per un periodo superiore in ragione di obblighi di natura normativa, regolamentare o giudiziale;

i) collaborare con il Titolare e le Autorità per l’evasione delle richieste degli interessati e garantire la possibilità di esercizio da parte dell’interessato dei diritti previsti dagli art. 12-22 del Regolamento Europeo 2016/679 e curarne l’applicazione, informando il Titolare quando un soggetto interessato eserciti effettivamente tali diritti.

21.5. Al Cliente è riservata la facoltà di richiedere le modificazioni e/o integrazioni del presente incarico rese necessarie dall’eventuale entrata in vigore di nuove disposizioni di legge, di regolamento ovvero di provvedimenti adottati da autorità amministrative o giudiziali in materia di tutela dei dati personali.

22. Legge applicabile e foro competente

22.1. Il presente contratto s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana. Per qualsiasi controversia che dovesse sorgere tra il Cliente e THRON in merito al presente contratto è competente in via esclusiva il Foro di Padova.

Condizioni d’uso dei moduli addizionali

Le presenti Condizioni d’Uso disciplinano l’utilizzo, da parte del Cliente, dei moduli addizionali disponibilui per l’attivazione (come di seguito meglio definito, “Moduli”).

1. Glossario:

Le definizioni elencate al § 1 delle Condizioni Generali di THRON valgono anche per il presente contratto. In caso di contrasto, le seguenti definizioni prevalgono sulle definizioni contenute nelle Condizioni Generali di THRON:

“Contratto Principale”: l’accordo concluso tra THRON e il Cliente per l’erogazione del Software Cloud nelle modalità previste dal § 3 delle Condizioni Generali di THRON.

“Dati del Cliente”: qualsiasi dato, contenuto o informazione in formato digitale di natura privata caricato sul Software Cloud da o per conto del Cliente.

“Modulo”: qualunque applicazione software, componente aggiuntiva/plugin, aggiornamento e, in generale, prodotto o servizio integrabile al Software Cloud e il cui utilizzo è regolato dalle presenti condizioni.

2. Accettazione

2.1. Il Cliente garantisce di aver letto e accettato le Condizioni Generali di THRON, il documento SLA di THRON e le Condizioni contenute nell’Ordine da lui sottoscritto al momento dell’acquisto del Software Cloud.

2.2. Per quanto non espressamente disciplinato dalle presenti Condizioni d’Uso si applicano le disposizioni previste dalle Condizioni Generali di THRON.

3. Licenza

3.1. THRON concede al Cliente una licenza limitata, non trasferibile e non esclusiva ad utilizzare i Moduli in conformità al contenuto delle presenti Condizioni d’Uso.

3.2. Il Cliente riconosce e accetta che ogni Modulo è concepito per integrare il Software Cloud e che pertanto, una volta attivato, potrà farne uso unicamente tramite il Software Cloud e solamente nei limiti delle sue funzionalità.

3.3. THRON potrà periodicamente rendere disponibili aggiornamenti dei moduli.

3.4. Il Cliente è tenuto ad utilizzare i Moduli in conformità alle normative vigenti.

4. Obblighi del Cliente

4.1. I Moduli sono destinati all’uso esclusivo da parte del Cliente e dei suoi Utenti.

4.2. Al Cliente e ai suoi Utenti è vietato fare un uso dei Moduli diverso da quello per cui gli stessi sono stati concepiti e realizzati.

4.3. Al Cliente è inoltre vietato: (i) copiare o riprodurre i Moduli in tutto o in parte; (ii) modificare, adattare, tradurre, trasmettere, pubblicare, effettuare operazioni di reverse engineering, trascodificare, decompilare o disassemblare i Moduli in tutto o in parte, fatto salvo quanto espressamente previsto da norme inderogabili di legge; (iii) incorporare e/o connettere i Moduli, in tutto o in parte, con altri software che non siano stati installati sul Software Cloud o comunque che non siano stati scaricati da Marketplace; (iv) cedere, prestare, locare, noleggiare, sub-licenziare, vendere, distribuire, mettere a disposizione o altrimenti trasferire i Moduli, in tutto o in parte, a terzi o consentirne l’uso da parte di terzi; (v) rimuovere o in qualsiasi modo cancellare dai Moduli qualsiasi marchio, nome commerciale, indicazione di copyright o altra notazione di riserva di diritti ivi apposta o contenuta; (vi) sviluppare prodotti o applicazioni software basati sui Moduli o che facciano in qualsiasi modo uso degli stessi; (vii) usare i Moduli per sviluppare o diffondere virus informatici, malware o simili applicazioni.

5. Corrispettivi

5.1. Il corrispettivo dovuto per la licenza d’uso di ciascun Modulo è quello indicato nell’ordine.

5.2. Ciasun Modulo sarà messo a disposizione del Cliente in base a quanto indicato nell’ordine e nelle relative Condizioni d’Uso specifiche.

5.3. In materia di fatturazione e pagamento si applica quanto previsto dalle Condizioni Generali di THRON.

5.4. In caso di ritardo nei pagamenti superiore a 30 giorni, THRON avrà il diritto di disattivare e rimuovere i Moduli dal Software Cloud e/o risolvere il presente contratto, fatto salvo il diritto al risarcimento del danno oltre al pagamento dell’ammontare dovuto.

6. Modifiche delle Condizioni d’Uso

6.1. THRON ha il diritto di modificare in qualsiasi momento le Condizioni d’Uso e di imporre condizioni o termini nuovi o aggiuntivi relativamente all’uso dai Moduli da parte del Cliente.

6.2. Il Cliente verrà prontamente informato del contenuto delle modifiche di cui al § 6.1.

6.3. Qualora il Cliente non ritenga di accettare le modifiche comunicate, lo stesso avrà facoltà di recedere dal presente contratto nelle modalità previste dalle Condizioni Generali.

7. Approvazione specifica ai sensi degli artt. 1341 e 1342 C.

7.1. Il Cliente dichiara di approvare specificamente le seguenti clausole: 5 (Corrispettivi); 6 (Modifiche delle Condizioni d’Uso).

Elastic Media Delivery

ELASTIC MEDIA DELIVERY (Integrated Delivery) è il Modulo addizionale all’INTELLIGENT DAM che permette la pubblicazione di tutti i contenuti da un unico punto e in tutti i sistemi.

1. Glossario:

“Traffico”: quantità di dati espressi in GB generata dalla trasmissione di contenuti e dati effettuata dal Software Cloud e suoi eventuali alias

2. Licenza:

Il Modulo ELASTIC MEDIA DELIVERY è dimensionato in base al Traffico espresso in GB.

L’utilizzo del ModuloELASTIC MEDIA DELIVERY non prevede per il Cliente alcuna limitazione di Traffico, garantendo piena continuità di servizio. Il Cliente potrà monitorarne i consumi mensili nell’area riservata a ciò dedicata.

3. Corrispettivi:

Il Modulo ELASTIC MEDIA DELIVERY rileva il Traffico di distribuzione contenuti e dati generato nel mese.

Content Intelligence

CONTENT INTELLIGENCE è il Modulo addizionale all’INTELLIGENT DAM che permette la misurazione delle performance dei contenuti presenti nel DAM stesso.

1. Glossario

“Visualizzazione”: interazione, da parte di un utente o di un dispositivo, con il Software Cloud, relativa a visualizzazione di contenuti, download di contenuti ed esecuzione di call-to-action che arricchisce le informazioni elaborate dai motori di Content Intelligence.

2. Licenza

Il Modulo CONTENT INTELLIGENCE è dimensionato in base al numero di visualizzazioni mensili.

L’utilizzo del Modulo CONTENT INTELLIGENCE non prevede per il Cliente alcuna limitazione di Visualizzazioni, garantendo piena continuità di servizio. Il Cliente potrà monitorarne i consumi mensili nell’area riservata a ciò dedicata.

3. Corrispettivi

Per il calcolo del corrispettivo mensile il Modulo CONTENT INTELLIGENCE rileva il numero di visualizzazioni registrate nel mese.

Intelligent PIM

INTELLIGENT PIM è il Modulo addizionale all’INTELLIGENT DAM che permette il collegamento dei Contenuti multimediali con le informazioni di prodotto.

1. Glossario

SKU: entità digitale che rappresenta il singolo prodotto all’interno della Platform.

2. Licenza

Il Modulo INTELLIGENT PIM è dimensionato in base al numero di SKU oppure a canone fisso.

3. Corrispettivi

Il canone mensile del Modulo INTELLIGENT PIM, come precedentemente indicato sarà:

a) in base al numero di SKU totali relativi all’ultimo giorno del mese precedente sommati al numero di SKU creati nel mese

b) a canone fisso

Elastic media delivery – China

CHINA DELIVERY è il Modulo addizionale all’INTELLIGENT DAM che permette la semplificazione dell’infrastruttura di distribuzione dei contenuti multimediali nel territorio cinese.

1. Glossario

“Traffico”: quantità di dati espressi in GB generata dalla trasmissione di contenuti e dati effettuata dal Software Cloud attraverso il dominio THRON.CN e suoi eventuali alias.

2. Licenza

Il Modulo CHINA DELIVERY è dimensionato in base al Traffico espresso in GB.

L’utilizzo del Modulo CHINA DELIVERY non prevede per il Cliente alcuna limitazione di Traffico, garantendo piena continuità di servizio. Il Cliente potrà monitorarne i consumi mensili nell’area riservata a ciò dedicata.

3. Corrispettivi

Per il calcolo del corrispettivo mensile il Modulo CHINA DELIVERY rileva il traffico generato dal dominio THRON.CN nel mese.

Media Proxy

MULTIMEDIA PROXY è il Modulo addizionale all’INTELLIGENT DAM che permette la riduzione del consumo di banda che deriva dall’utilizzo dei contenuti live e on-demand.

1. Glossario

“Master”: licenza con accesso Internet che abilita l’accelerazione dei Contenuti.

“Slave”: licenza comunicante esclusivamente con una licenza Master che abilita l’accelerazione dei Contenuti.

2. Licenza

Il Modulo MULTIMEDIA PROXY è dimensionato in base a al numero di licenze Master e Slave acquistate.

3. Corrispettivi

Il canone mensile del Modulo MULTIMEDIA PROXY sarà composto dal corrispettivo relativo al numero di licenze Master e Slave acquistate.

Creative Library

CREATIVE LIBRARY è il Modulo addizionale all’INTELLIGENT DAM che permette di editare i contenuti di THRON utilizzando i software in locale e mantenendo l’archivio in cloud sempre sincronizzato con l’ultima versione.

1. Glossario

“Utenti”: soggetti profilati in piattaforma dall’Amministratore aventi privilegi di accesso ai Servizi quali, a mero titolo esemplificativo, la possibilità di gestire contenuti e ai quali viene consentito l’accesso al Modulo attraverso la CREATIVE LIBRARY.

2. Licenza

Il Modulo CREATIVE LIBRARY è disponibile nella versione “personal” che prevede per il ciente la possibilità di acquistare un numero di licenze da assegnare nominalmente ad un corrispondente numero di utenti, oppure nella versione “unlimited” che consente l’utilizzo ad un numero illimitato di utenti.

3. Corrispettivi

Nel caso di acquisto di licenze “personal”, il corrispettivo mensile corrisponderà al numero di licenze attive nel periodo moltiplicato per il prezzo unitario.

Nel caso di acquisto di licenza “unlimited”, il corrispettivo mensile corrisponderà al prezzo fisso della licenza.

Service Level Agreement

Il presente documento di Service Level Agreement  SLA (di seguito, anche “SLA”), può essere aggiornato a discrezione di THRON ed acquisterà efficacia dal momento in cui l’Utente designato come Referente Primario dell’account di prodotto del Cliente ne riceverà notizia:

a) con una nota sullo schermo presentata immediatamente dopo la conclusione delle credenziali di autenticazione di accesso nella schermata del registro;

b) tramite posta elettronica con ricevuta di lettura all’indirizzo di posta elettronica fornito per il Referente Primario dell’account del Cliente.

E’ fatto salvo il diritto del cliente di recedere dal contratto in conformità a quanto previsto nell art. 4 delle Condizioni Generali.

1. GLOSSARIO

1.1. Oltre alle definizioni contenute nelle condizioni generali di THRON (di seguito, “Condizioni Generali”), ai fini del presente Service Level Agreement (di seguito, anche “SLA”), i termini successivamente indicati avranno il seguente significato:

Credito di Servizio”: quota parte del corrispettivo annuale rimborsabile al Cliente a seguito di una richiesta di indennizzo in caso di mancato raggiungimento del livello di servizio dichiarato.

Tempo di Intervento”: intervallo di tempo in cui la struttura del Customer Service di THRON prende in carico l’analisi di un disservizio segnalato dal Cliente.

2. AMBITO DI APPLICAZIONE

2.1. Il presente SLA è un’appendice delle Condizioni Generali e in quanto tale ne forma parte integrante e sostanziale.

3. LIVELLI DI SERVIZIO

3.1. Per Sospensione del Servizio s’intende la temporanea inaccessibilità del Software Cloud.

3.2. THRON si riserva la facoltà di sospendere temporaneamente l’erogazione del Software Cloud per effettuare attività di manutenzione ordinaria e/o straordinaria del Software Cloud e/o di altri propri prodotti e/o dei software ad esso integrati, dandone opportuna comunicazione al Cliente con congruo preavviso e specificando, per quanto possibile, la durata prevista della sospensione.

3.3. Salvo che per interventi urgenti e/o non altrimenti prorogabili, THRON si impegna ad effettuare l’attività di manutenzione ordinaria e straordinaria in orario notturno CET – Central European Time.

3.4. THRON garantisce che la disponibilità di servizio teorica annua non sarà inferiore al 99,9%. Segnatamente, la disponibilità di servizio garantita è determinata secondo la seguente formula: 24 ore x 365 giorni = 8.760 ore, con la conseguenza che vengono garantite 8.751 ore annue di disponibilità del Software Cloud, fatto salvo quanto previsto ai successivi §§ 3.5, 3.6 e 3.7.

3.5. THRON avrà facoltà di sospendere temporaneamente, anche senza preavviso, la fornitura in tutto o in parte del Software Cloud in caso di:

a) eventi di forza maggiore;

b) per ottemperare ad un qualsiasi provvedimento della Pubblica Amministrazione, ivi inclusa l’Autorità Giudiziaria;

c) ritardo nei pagamenti da parte del Cliente superiore ai 30 (trenta) giorni, come previsto dalle Condizioni Generali;

d) violazione da parte del Cliente delle regole di netiquette (buon comportamento in rete);

e) uso anomalo e/o scorretto e/o fraudolento e/o illecito del Software Cloud da parte del Cliente.

3.6. La Sospensione del Servizio per uno o più motivi di cui al §3.5 non sarà imputabile a THRON e, conseguentemente, il periodo di sospensione del Software Cloud che ne dovesse derivare non concorrerà a determinare il totale del periodo di disponibilità di servizio su cui calcolare l’effettiva disponibilità del Software Cloud ai sensi del §3.4.

3.7. Nei casi di sospensione della fruizione del Software Cloud di cui al §3.5, THRON sarà esente da responsabilità contrattuale e/o extracontrattuale per danni diretti e/o indiretti che il Cliente e/o soggetti direttamente e/o indirettamente connessi con il medesimo dovessero subire in conseguenza di detta sospensione.

4. PROFILI DI CUSTOMER SERVICE

4.1. THRON si impegna a fornire servizi di assistenza al Cliente nell’utilizzo ottimale del Software Cloud nonché per far fronte ad eventuali malfunzionamenti, disservizi e/o anomalie che possano pregiudicare l’utilizzo e la fruizione del Software Cloud da parte del Cliente.

4.2. Le segnalazioni in ingresso vengono suddivise in base alla tipologia di richiesta:

a) INCIDENT: segnalazione riguardante malfunzionamenti, disservizi, rallentamenti o anomalie di piattaforma.

b) DOMANDA: richiesta di informazioni circa l’utilizzo della piattaforma o delle funzionalità ad essa associate.

c) COMPITO: richiesta di attività non compresa a contratto (ad esempio, aggiunta utenti, modifica permessi, import massivo contenti).

4.3. Le segnalazioni in ingresso riguardanti gli incident vengono prioritizzate secondo i seguenti livelli di gravità:

a) URGENTE: La piattaforma non è disponibile all’uso o una parte significativa delle funzionalità principali non sono disponibili (ad esempio, mancato accesso, mancata erogazione di contenuti);

b) ALTA: Uno o più elementi principali della piattaforma rispondono in modo errato o lentamente (ad esempio, conversione, download, condivisione, tagging, tracciamento asset);

c) NORMALE: Uno o più componenti o servizi secondari della piattaforma rispondono in modo errato o irregolare, non pregiudicando in maniera significativa l’utilizzo della stessa;

d) BASSA: Segnalazione di bug minori che non pregiudicano l’utilizzo della piattaforma da parte del Cliente.

4.4. THRON offre tre differenti profili di Customer Service, denominati rispettivamente Profilo Standard, Profilo Business e Profilo Enterprise, scelti e attivati dal Cliente come indicato nell’ordine:

a) PROFILO STANDARD: attivo dal lunedì al venerdì, festività italiane escluse, nella fascia oraria dalle 8:30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18:00 CET. Tempi di intervento indicati nella tabella sottostante.

b) PROFILO BUSINESS: attivo dal lunedì al venerdì, festività escluse, nella fascia oraria dalle 8:30 alle 18:00 CET. Tempi di intervento indicati nella tabella sottostante.

c) PROFILO ENTERPRISE: attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e 365 giorni all’anno. Tempi di intervento indicato nella tabella sottostante.

Tempi di intervento massimi
STANDARD

5/7 – 8:30-12.30 14:00-18:00 CET

BUSINESS

5/7 – 8:30-18:00 CET

ENTERPRISE

7/7 – 24H

URGENTE24h4h30 min
ALTABest Effort8h1h
NORMALEBest Effort16h4h
BASSABest Effort24h8h
RICHIESTE/ DOMANDE

only business time

Best Effort8h4h

 

5. PROCEDURA DI APERTURA TICKET

5.1. La procedura di apertura ticket si articola nelle seguenti fasi:

5.1.1. Presa in carico della segnalazione. Nel caso in cui si verifichi una delle criticità di cui al § 4.1 il Cliente potrà attivare tale procedura tramite richiesta via: e-mail a support@thron.com; online ticketing tramite sito web thron.com; chat con operatore (durante gli orari d’ufficio). THRON provvederà a verificare le richieste pervenute, alla loro presa in carico ed alle relative procedure di prioritizzazione.

5.1.2. Diagnosi. Al ricevimento della segnalazione, il Customer Service di THRON procederà ad analizzare la richiesta e a diagnosticarne la natura. Procederà, quindi, all’apertura del ticket nei tempi e nelle modalità relative al profilo di Customer Service scelto dal Cliente, attribuendo alla richiesta un numero identificativo, la tipologia della segnalazione e il grado di priorità; tali informazioni verranno comunicate al segnalatore via mail all’apertura del ticket o attraverso portale Help, nella opportuna sezione.

5.1.3. Intervento. Una volta individuata la natura della segnalazione e raccolti tutti i dati necessari, il Customer Service di THRON provvederà ad avviare autonomamente la procedura di risoluzione o a fornire al Cliente un workaround temporaneo che gli consenta di aggirare l’anomalia fino alla completa risoluzione della stessa, permettendo al contempo di abbassare il livello di priorità della segnalazione.

5.1.4. Tempistiche di risoluzione (solo per Profili Enterprise). Se la segnalazione non è ancora risolta o non è stato fornito un workaround entro 2 ore per incidenti di priorità urgente o 4 ore per incidenti di priorità alta, il Customer Service di THRON fornirà un feedback al Cliente stimando il tempo di risoluzione dell’anomalia.

5.1.5. Risoluzione del Ticket. Una volta completato l’intervento, il Customer Service di THRON notificherà al Cliente l’avvenuta risoluzione del ticket. In qualsiasi momento il Cliente potrà riaprire il ticket indicando il relativo numero identificativo.

6. BACKUP DEI DATI E PROTEZIONE DEI CONTENUTI

6.1. Al fine di assicurare la sicurezza e l’integrità dei dati nonché la possibilità per il Cliente di recuperare eventuali dati andati perduti, il Software Cloud è dotato delle seguenti funzionalità:

a) Cifratura delle informazioni.

I file inviati dal Cliente e le relative elaborazioni automaticamente effettuate attraverso il Software Cloud sono memorizzati con cifratura Advanced Encryption Standard (AES) 256, con chiave simmetrica a 256-bit.

b) Cifratura della trasmissione.

Il Cliente ha facoltà di attivare la cifratura del canale di trasmissione tramite protocollo HTTPS e di limitare l’erogazione delle informazioni tramite tale protocollo di cifratura.

c) Ridondanza delle informazioni.

I dati dei Clienti sono memorizzati in forma replicata su più datacenter fisicamente distinti.

d) Backup e sistemi per la protezione da cancellazione accidentale.

6.2. Il Software Cloud offre diversi livelli di tutela dalla perdita accidentale dei contenuti.

a) Cestino: esiste un sistema applicativo di protezione dalla cancellazione denominato “cestino”. Il cestino opera sia a livello di singolo Utente che a livello di sistema e la durata della permanenza dei contenuti nel cestino viene scelta direttamente dal Cliente.

b) Backup: è attivo per tutti i contenuti inviati, i metadati relativi, e le informazioni di accesso ai contenuti un sistema di backup con retention di 15 giorni. Il backup viene effettuato su più tipologie di supporto inclusi supporti ottici e magnetici e distribuito su più datacenter.

c) Restore: il Cliente ha facoltà di richiedere il ripristino delle informazioni (cd. restore) contattando il Customer Service di THRON. Tale procedura di recupero avverrà indicativamente in un tempo pari ad 8 ore lavorative e comunque nel più breve tempo possibile. In caso di tale richiesta THRON comunicherà al cliente di volta in volta le tempistiche di restore.

7. RETENTION DEI DATI DI CONTENT INTELLIGENCE

7.1. Le informazioni relative all’uso che gli utenti fanno dei contenuti, utili ai fini dell’attività di reportistica analitica e di cd. “Content Intelligence”, saranno conservate per un periodo di 24 mesi, salvo quanto diversamente specificato nell’Ordine.

8. CONTATTI

8.1. Il Customer Service di THRON è reperibile ai seguenti recapiti:

a) E-mail: support@thron.com

b) Website: https://help.thron.com